Max Streicher SpA sceglie il software MAP per la gestione della flotta automezzi

By Redazione 9 mesi agoNo Comments
Home  /  Case study  /  Max Streicher SpA sceglie il software MAP per la gestione della flotta automezzi

Max Streicher SpA – l’azienda italiana del gruppo multinazionale Max Streicher GmbH – ha scelto Proveco e la sua soluzione software MAP per la gestione di una flotta mezzi molto particolari…

Il grande gruppo multinazionale tedesco Max Streicher GmbH – nella sua consociata italiana Max Streicher SpA – ha scelto una soluzione software Proveco, MAP, per gestire la sua flotta di mezzi speciali in ambienti operativi decisamente complessi.

La società è infatti specializzata in grandi opere infrastrutturali per il settore civile e metalmeccaniche per il ramo energetico. Scenari operativi articolati per un Gruppo Multinazionale con attività caratterizzate da tecnologie e servizi in quattro settori strategici e particolarmente complessi: gasdotti e impianti, ingegneria meccanica, ingegneria civile e strutturale, materie prime e costruzioni.

Per portare a termine queste attività, l’azienda naturalmente dispone di una flotta veicoli e di speciali attrezzature meccaniche in utilizzo condiviso distribuite presso le varie sedi.

Molto lavoro di cantiere quindi, per una flotta di veicoli industriali dislocati spesso in località che presentano grosse difficoltà operative e logistiche. Mezzi speciali che, per lavorare al meglio, hanno bisogno di essere seguiti con attenzione, con problematiche di gestione spesso anche complesse.

Per rispondere alle particolari esigenze di gestione di una flotta di veicoli industriali, su richiesta dei manager della società emiliana, Proveco ha implementato nella sua soluzione MAP diverse funzionalità specifiche, soluzioni “ad hoc” per ricavare i costi dei mezzi nei cantieri, controllare e ottimizzare le dislocazioni e i carichi di lavoro delle risorse.

MAP è una soluzione software pensata per la gestione delle flotte di veicoli aziendali: leggeri, pesanti e attrezzati; di proprietà, a noleggio o in leasing. Un sistema di fleet management che permette di programmare e analizzare le attività di gestione e controllo di ogni parco veicoli.

Con un’esperienza derivata da decenni di attività e decine di migliaia di veicoli gestiti, Proveco ha reso MAP una soluzione estremamente versatile e personalizzabile, anche per esigenze particolari, come quelle rappresentate dal parco mezzi di MaxStreicher SpA.

Con la soluzione software MAP è possibile estrarre i dati, incrociarli e renderli facilmente disponibili ai vari interlocutori coinvolti nel processo di gestione della flotta di veicoli aziendali.

Dal facility management per la gestione operativa, alle registrazioni dei costi, al controlling…ogni fase del ciclo di gestione del parco automezzi dell’azienda è tenuta sotto controllo, consentendo di ottimizzare l’uso dei veicoli e di contenere i costi.

Elementi chiave del software, come il Cruscotto e gli Indicatori di Performance (KPI), consentono ai fleet manager di conoscere in qualsiasi momento lo stato complessivo della flotta, il suo utilizzo, le anomalie, gli interventi, i consumi, le scadenze imminenti ed altro ancora.

Vuoi sapere come la soluzione software MAP potrebbe aiutare anche la tua azienda a migliorare la gestione delle auto o dei mezzi aziendali? Contatta un esperto e scopri come Proveco MAP potrebbe cambiare la gestione dei veicoli nella tua azienda, ottimizzandone i costi e il loro utilizzo.

Category:
  Case study
this post was shared 0 times
 100
About

 Redazione

  (12 articles)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa cookie, anche di terze parti. Continuando sul sito o cliccando su 'Accetta' , acconsenti al loro uso. Più info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi